Spettacolo di Teatro Danza sulla Sclerosi Multipla

VIDEO

SMania di vivere a Domenica In

__________

SMania di vivere a Bontà loro

__________

SMania di vivere a A casa di Paola

__________

SMania di vivere su TeleRadioErre

__________

SMania di vivere alla Fonderia di Reggio Emilia

__________

Ri-Anima

__________

Sempre giocando a carte

__________

Due passi con la stampella

__________

Lotta contro la stampella

__________

“SMania di vivere” – Trailer

Annunci

9 Risposte

  1. grazie per la tua forza

    12 gennaio 2011 alle 15:59

  2. giuserossetti

    Grazie a te per il supporto.

    E&G

    12 gennaio 2011 alle 16:06

  3. Massimo

    Che il tuo cuore si espanda in onde silenziose, in una danza senza fine, vai avanti così, andate avanti così (te, la tua famiglia e il tuo compagno).
    Grazie

    12 gennaio 2011 alle 22:38

    • giuserossetti

      Grazie Massimo.

      E&G

      13 gennaio 2011 alle 08:02

  4. Carissimi Erica e Giuse, semplicemente grazie. Sono una missionaria che vive nelle Filippine, questo video fa bene al cuore.
    Rigrazio Dio per voi e spero possiate aiutare molti a capire l’importanza di affrontare i problemi guardandoli in faccia e riconoscendo l’immenso valore di ogni creatura sulla terra. God bless you. Sr Cat

    13 gennaio 2011 alle 00:01

    • giuserossetti

      Caterina, un apprezzamento da parte tua ci rende molto felici. Guardare i problemi in faccia, specie in quest’epoca, è diventata una prassi pericolosamente in secondo piano. Ci auguriamo che i nostri spettatori si abbandonino ad un semplice istinto che, in quanto tale, dovrebbe essere innato in ogni persona: la smania di vivere, appunto.

      13 gennaio 2011 alle 08:08

  5. Sylvia

    Alle volte è difficile stare vicino alla persona che ami e non sapere se domani sarà ancora in grado di camminare al tuo fianco ma poi penso che ogni passo fatto insieme è un pezzo di vita che non avrei voluto percorrere con nessun altro.
    Grazie per avermelo ricordato.
    (Giusy ti amo)

    13 gennaio 2011 alle 07:53

    • giuserossetti

      Ciao Sylvia. Sì, a volte è veramente dura attraversare i periodi peggiori senza farsi pensieri a dir poco nefasti. Ciò che realmente ci fa andare avanti con ottimismo è l’accettare senza ipocrisie (e senza mentire a noi stessi) la vita per quello che è. La costante nella personalità di ogni individuo è la passione; non esiste infatti persona al mondo che non sia follemente innamorata di qualcosa o di qualcuno. Quindi, ne consegue che ogni malato può (e deve) sfruttare questa passione per essere più forte di ogni malattia. O quanto meno vivere con l’obiettivo di far proprio questo prezioso equilibrio.

      Giuse

      13 gennaio 2011 alle 08:17

  6. Enrico

    Complimenti, quello che fai è davvero notevole!

    10 marzo 2012 alle 08:09

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...