Spettacolo di Teatro Danza sulla Sclerosi Multipla

Archivio per novembre, 2010

“SMania di vivere” – Nuovo articolo su Repubblica

E la sclerosi emoziona l’Italia
con la danza di Erica Brindisi

Successo crescente per la ballerina, foggiana di origine e fidentina d’adozione, che porta in scena la malattia attraverso uno spettacolo teatrale. Fioccano le date in tutto il Paese e anche Domenica In si mobilita. Il popolo della rete dalla sua parte, anche se qualcuno dice: “Chissà quanto costano…”

di MARCO SEVERO

Danza e non si ferma Erica Brindisi. Salita sul palco un mese fa, la 31enne che balla con la sclerosi multipla non è quasi più scesa. Per lei, foggiana d’origine e  fidentina d’adozione, prima un teatro di provincia con il debutto il 23 ottobre nel piacentino. Poi la chiamata della tv, in studio da Maurizio Costanzo e a Domenica In “con il mio mito Lorella Cuccarini”. Il telefono intanto squilla, le nuove date si accavallano: “Prossimo appuntamento – annuncia ormai lanciata – il primo dicembre a Forlì”. Piace e conquista SMania di Vivere, lo spettacolo di teatro-danza di cui Erica è protagonista. Con lei sulla scena una stampella, perno sui cui ruota il suo mondo dal 2006: “Era il 15 settembre, potrei dirti anche l’ora, quando mi venne diagnostica la sclerosi” dice. “Grazie alle cure e alla forza di volontà riesco ancora a portare avanti la mia passione, la danza”. Al suo fianco ridono gli occhi di Giuse Rossetti… continua a leggere


Novità del sito

Cari amici,

da oggi potete leggere i testi del nostro spettacolo, vedere il trailer ed ascoltare alcune musiche. Trovate i link nella barra superiore: buona lettura, buon ascolto e buona visione.

Erica e Giuse


“SMania di vivere” sul Corriere Canadese

Una ballerina e la sua SMania di vivere Va in scena la sclerosi a passo di danza

La danzatrice Erica Brindisi e il compagno compositore Giuse Rossetti portano in scena i turbamenti e la speranza legati alla malattia

Di SIMONA GIACOBBI

TORONTO – I turbamenti, le ansie e le paure di una malattia.
Ma anche la speranza, la passione e la tenacia. Sono lì, tutti concentrati su quel palco. In quella stampella che lei alza e fa volteggiare in aria tra un passo di danza e l’altro. E il pubblico, fermo a guardarla ballare e a trarre beneficio da quella forza, da quella positività, da quell’ottimismo. Perché è questo il messaggio che quella ballerina vuole dare. Un messaggio di speranza, la “SMania di vivere”. Come il titolo dello spettacolo che Erica Brindisi con il compagno, Giuseppe “Giuse” Rossetti stanno portando in scena in molti teatri italiani. Il tour è partito il 23 ottobre a Roveleto di Cadeo, in provincia di Piacenza. Le iniziali non sono casuali perché Erica ha la SM, la sclerosi multipla, dal 15 settembre del 2006. Un giorno che Erica ricorda nei minimi dettagli. «Gli americani hanno l’11 settembre, io ho il 15», dice.
Il tour ha registrato un boom di richieste – tant’è che hanno dovuto aggiungere altre date – e sono stati ospiti di diverse trasmissioni televisive, tra cui anche quelle di Lorella Cuccarini e Maurizio Costanzo. Giuse, che ha composto le musiche dello spettacolo, tutto questo interesse non se l’aspettava. Perché, spiega, non è stato per nulla semplice portare in scena una malattia. «Uno spettatore affetto da sclerosi multipla…continua a leggere


Nuova sezione “SMania di vivere” PRESS

Ciao amici,

è nata una nuova pagina dove potete leggere tutti gli articoli e le interviste inerenti al nostro spettacolo “SMania di vivere”, sempre aggiornata e consultabile da tutti:

SMania di vivere PRESS


“SMania di vivere” su Radio Radio

Francesco Vergovich e Valeria Colangelo intervistano Erica Brindisi all’interno della trasmissione “Un giorno speciale” su Radio Radio


“SMania di vivere” a “DARE VOCE”

Giovedì 2 dicembre saremo ospiti alla conferenza-spettacolo “Dare Voce”, alle 20:45 presso la Sala Multimediale San Luigi, a Forlì.


“SMania di vivere” su viveur.it

Il settimanale Viveur intervista Erica Brindisi: